Advanced Composite Materials

Materiali compositi avanzati (preimpregnati di tessuto in quarzo, carbonio e aramidico) costituiscono per i settori automotive, aerospazio, nautico, difesa e medicale una risorsa imprescindibile grazie alle loro proprietà di elevata resistenza meccanica, elasticità e basso peso specifico. Essi garantiscono notevoli prestazioni unite al design esteticamente di impatto.

Non a caso la Mako Shark lavora sin dal 1985 con questo tipo di materiali. In tutti questi anni ne ha perfezionato le tecniche di lavorazione, progettando manufatti che si rivelano sempre essere delle soluzioni tecniche di grande ingegno. È proprio questo ciò che caratterizza l’azienda: il seguire il cliente a 360 °, dall’idea alla progettazione fino alla realizzazione dei prodotti. Questi uniscono artigianalità e ingegneria. Precisione e manualità da un lato e complessità tecnica dall’altro.

Il passaggio generazionale

Questa modalità di lavoro si è concretizzata in maniera ancora più definita dopo la ristrutturazione societaria a seguito del cambio generazionale nella direzione della Mako Shark. L’azienda, insieme al presidente Federico Bonomelli, vede alla guida Martina, Roberto e Federica Bonomelli rispettivamente responsabili dell’area amministrativa, tecnica e commerciale.

Il Corriere della Sera parla della “nuova” Mako Shark e dei settori in cui opera come fornitore strategico.

Dalla difesa alla Formula 1. Tutti i successi della vetroresina tricolore